Ciao, sono Roberta Sabrina Scicutella
Laureata in lingue per il turismo, da sempre adoro viaggiare e conoscere tradizioni e usanze di altri popoli e culture

Ho una grande passione per la medicina e l alimentazione naturale e da quando ho incontrato il QiGong mi sono dedicata allo studio e alla pratica di questa fantastica disciplina, della medicina cinese  e della filosofia taoista in cui ritrovo il mio stile di vita.

Qigong: un esercizio per aumentare la tua forza vitale!

Il Qigong è una pratica nata in Cina migliaia di anni fa ed è oggi parte della medicina tradizionale cinese in quanto sviluppa in maniera veloce e naturale elevati standard di salute facendoci ottenere un’energia sempre più sana e vitale.

Il Qigong è definito un’ arte della salute, perché oltre al benessere fisico è un modo di coltivare se stessi ed il proprio cuore.

Personalmente mi sono avvicinata al Qigong con il desiderio di avere maggiore flessibilità e più energia ma non sapevo esattamente cosa aspettarmi.

Man mano che si procede nella pratica infatti, non solo si acquista una maggiore flessibilità ma cambia la postura, i lineamenti del viso si distendono, il respiro diventa più profondo e siamo sempre più radicati alla terra e al nostro centro ed anche la reazione agli eventi esterni varia e vi è un ritorno alla spontaneità.

Qigong: una origine antica

Il Qigong ha origine nell’antica Cina, quando gli uomini vivevano in profonda simbiosi con la natura e tutti i suoi elementi e da questi impararono anche a curare le malattie, osservando l’alternarsi delle stagioni, dei cicli di semina e raccolto, attraverso danze rituali e personificando i movimenti degli animali.

E’ una disciplina che ci riporta a vivere secondo i principi della natura e dell’esistenza e comprende sia pratiche esterne : respirazione, postura e movimento che pratiche più interne quali visualizzazione e meditazione. E’ adatto a tutti grazie ai movimenti talmente dolci ed armoniosi che ci invitano ad una danza e ad una profonda connessione con l’ambiente circostante e la meraviglia è quella di sentire la nostra personale energia, attraverso il calore, il formicolio fino a percepirne proprio la densità.

Qigong: un esercizio pratico

Premessa: Nel Qigong la zona a circa 3-4 dita sotto l ombelico è chiamata Dantian ed indica il il posto dove ha sede l’energia vitale.

Questo punto è in stretto legame con la salute e più ci concentriamo sul Dantian, sia durante la pratica che attraverso la giornata, più si aumenta l’energia e la forza vitale.

In piedi oppure da seduti :

 

SEGUICI SU FACEBOOK ;-)
  1. Portiamo la nostra consapevolezza sul Dantian, quindi ci fermiamo per qualche istante e respiriamo inalando aria pulita e luminosa che entra dalle narici e arriva a gonfiare leggermente il nostro addome, e poi esalandola immaginiamo che porti con se la vecchia energia e tutto ciò che possiamo finalmente lasciare andare.
  2. Piedi aperti quanto la larghezza delle spalle. Peso bilanciato su entrambi i piedi che quindi aderiscono bene a terra. Le braccia si sollevano fin sotto l’ombelico con i palmi aperti che lo guardano, come se stessimo tenendo una palla sotto la pancia. Le anche e le gambe sono rilassate, il coccige dunque guarda verso il basso. La testa punta verso il cielo. Respiro lungo, lento e profondo. In questa posizione possiamo rimanere qualche minuto in ascolto.

    Ora i palmi delle mani si guardano e inspirando si muovono verso l’esterno ed espirando ritornano nella posizione iniziale. Respiriamo dal centro dei nostri palmi ed immaginiamo di essere immersi in un fiume d’acqua, di cui sentiamo la forza quando apriamo le braccia verso l’esterno e l’accompagnamento quando le chiudiamo. Il corpo segue dolcemente questo movimento.

“La malattia non nasce per caso o per sfortuna,ma essa nasce per il Caos auto generato inconsciamente o consciamente dall’Essere stesso che si pone in modo “anti – contro – opposto” rispetto alle Leggi che regolano gli Esseri Viventi”
EDWARD BACH, MEDICO, 1886-1936

Inizia anche tu a praticare Qigong e a sentire come già in pochi minuti puoi percepire l’energia di cui ti parlo.
Nel mio blog www.qigongcafe.it parlo di questa fantastica ed antica disciplina ed iscrivendoti puoi ricevere il primo video di pratica.

Il mio desiderio è di contribuire alla diffusione del Qigong e fornire spunti per integrarlo nella nostra quotidianità, perché praticandolo con costanza risvegliamo la forza guaritrice che c’è dentro tutti noi e coltivando noi stessi diveniamo radicati e flessibili come alberi e piante in salute.

Si sostiene che la libertà e la fluidità dei nostri movimenti è commisurata alla libertà interiore di sentirsi, di essere ed esprimersi nel mondo.
Roberta Sabrina Scicutella

Ricette naturali

>>> Inizia OGGI a a Difendere Consapevolmente la tua Salute, comincia da qui: www.Cibidaevitare.it