Cistsite, cause e rimedi naturaliLa cistite è un’infiammazione della vescica molto comune nelle donne.
Molto meno frequente nell’uomo, dove in generale è associata ad un ‘infiammazione della prostata. L’infezione è facilmente trasmissibile a causa della prossimità dell’ano, della vagina e dell’uretra.

La cistite può essere, recidivante e cronica.
La cistalgia a urine chiare o asettica non è causata da batteri, spesso l’origine è psicosomatica.

 

CISTITE: Cause e Rimedi Naturali

SEGUICI SU FACEBOOK ;-)

 

Alcune cause:

  • batteri che risalgono il condotto urinario (escherichia coli,streptococcus ,ecc..)
     
  • cistiti da candida (micotiche)
     
  • urina infetta
     
  • malattie sessuali trasmissibili
     
  • contraccettivi orali
     
  • alimentazione
     
  • stress
     
  • menopausa ( secchezza vaginale)
     
  • malattie ginecologiche
     
  • renella
     
  • diabete
     

Nelle cistiti acute, i sintomi sono:

Minzioni frequenti e dolorose che possono essere accompagnate da perdite di sangue e pus, brividi, dolori nella parte bassa dell’addome e alla schiena,febbre.
 

Alcuni consigli per prevenire le cistiti:

  • evitare indumenti troppo stretti
     
  • cambiarsi il costume bagnato
     
  • non usare detergenti intimi troppo aggressivi
     
  • non fare lavande vaginali
     
  • curare molto l’igiene durante il ciclo mestruale
     
  • in caso di stitichezza usare periodicamente fermenti lattici
     

Alimenti consigliati:

Bere acqua lontano dai pasti, riso, pasta e pane integrali, carne magra, pesce, verdura fresca, frutta fresca, mandorle, yogurt, fibre, legumi.
Aglio e cipolla per le proprietà antibatteriche.
 

Alimenti sconsigliati:

Carne rossa in eccesso, cibi fritti, piccanti e molto unti, pomodori, formaggi stagionati, frutta secca, zucchero, cioccolato, dolci in generale, alcolici, tè ,caffè, bevande gasate.

Evitare inoltre cibi ricchi di conservanti.
 

Piante utili per trattare la Cistite:

  • Pilosella: diuretica, antisettica, antinfiammatoria sulla mucosa vescicale.
     
  • Uva ursina: da usare per una settimana (controindicata in caso di gastriti ed ernia iatale, in gravidanza e nell’allattamento). Ottima azione antisettica.
     
  • Gramigna e orthosipon: azione diuretica e facilitazione nell’eliminare le scorie.
     
  • Solidago virgo aurea: azione antinfiammatoria, da tenere sempre in considerazione nelle cistiti associate a renella.
     
  • Stigmi di mais ,camomilla, malva, ginepro, erica, equiseto: azione diuretica, antinfiammatoria e sedativa.

 

Chi ha problemi di cistite dovrebbe tenere sempre in casa un preparato a base di queste piante da prendere ai primi sintomi.
 

Integrazione di Vit.C:

Per il sistema immunitario, questo tipo di integrazione ha un effetto acidificante che crea un ambiente sfavorevole alla proliferazione di batteri ( analogo effetto ha l’olio essenziale di tea tree, di timo e di ginepro che spesso vengono inseriti nei prodotti per la cistite).

Mannosio: è uno zucchero naturale che “acchiappa” i batteri, viene eliminato dalle urine insieme ai batteri.
 

Altre Piante utili:

Cranberry (mirtillo rosso americano): contiene sostanze che riescono a limitare l’adesione dei batteri alla vescica, è attivo anche contro escherichia coli. Attualmente è una delle piante più usate anche nelle recidive.

Vaccinium vitis idea (mirtillo rosso): è indicato nelle cistiti della menopausa ed in quelle dei bambini.
 

Nelle cistiti croniche, recidivanti ed acute va associato rame o manganese/rame in oligoelemento per tonificare e rafforzare la vescica.

A volte capita che una cistite si presenti dopo aver mangiato cibi molto speziati, o aver abusato di salumi ed alcolici o aver mangiato troppo,in questo caso possono essere utili impacchi di argilla al basso ventre, per disinfiammare la vescica.

 

Rimedio della nonna per la cistite:

Bollire per circa 15/20 minuti 4 cipolle (gialle) in un litro di acqua, filtrare e bere durante il giorno associando gocce di uva ursina.
 

Un saluto a tutti da Anna Bononcini

 

SE HAI PROBLEMI DI CISTITE TI CONSIGLIO DI GUARDARE ATTENTAMENTE ANCHE QUESTO VIDEO:

Clicca qui per scaricare la “Guida per un intestino sano” del chinesiologo Marco Corti

 

P.s.

Se ti è piaciuto questo articolo condividilo su Facebook o Twitter 😉

 

Banner orizzontale 3

>>> Inizia OGGI a a Difendere Consapevolmente la tua Salute, comincia da qui: www.Cibidaevitare.it